Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: per eliminare questo banner e acconsentire all'utilizzo dei cookie fai clic su 'Chiudi’. Per maggiori informazioni consulta l'informativa cliccando su 'Info'.

FORUM INTERNAZIONALE

RESISTENZE

Dopo lo stop del 2020 causato dalla pandemia e l'edizione online del 2021,  torna CGIL Incontri che compie con questa edizione 25 anni. Per celebrarli al meglio abbiamo scelto come tematiche intorno alle quali far ruotare la rassegna quelle dell'antifascismo, del lavoro e della sfida per il rinnovamento della cultura antifascista.

L’edizione 2022 di CGIL Incontri si muove sul filo del dialogo tra la storia ed il presente per lanciare la sfida del rinnovamento della cultura antifascista e del futuro, davanti a un’estrema destra connotata da nazionalismo, nativismo e da una pervasiva idea di libertà individualistica, antisolidale e prevaricatrice che si scaglia contro i settori più fragili della società e mira a frammentare, dividere e contrapporre il mondo del lavoro al suo interno. Una destra che nel XXI secolo si presenta come nuova ma in diretta continuità con idee e pratiche dei fascismi del Novecento.

In un nuovo contesto dove sulla strada di un’alleanza con il lavoro si trovano il pacifismo, i movimenti ambientalisti, i nuovi diritti legati al genere e all’identità sessuale, etnica e sociale delle persone, quale il ruolo della cultura storica dell’antifascismo e quale quello dei sindacati e delle loro pratiche? Parleremo di questo e di altro con gli ospiti di questa edizione di CGIL Incontri.

CGIL Pistoia
Fondazione Valore Lavoro onlus